Per 8 centimetri in più il tetto non sarà abbattuto. Almeno finchè il Tribunale amministrativo regionale non si esprimerà e l'udinza è fissata il prossimo anno, il 2 marzo.

Ha quasi dell'assurdo l'ordinanza del Tar che l'altro giorno ha accolto il ricorso - con sospensiva - presentato da sette famiglie di Casatenovo (LC) contro l'ordinanza di demolizione di un tetto della palazzina in cui si trovano gli appartamenti di Rogoredo  (frazione di Casatenovo) acquisiti nei mesi scorsi.... scarica l'intero articolo in pdf allegato.

L'avv. Umberto Grella è l'autore delle Lezioni gratuite di DIRITTO URBANISTICO.

 

Categorie:
Urbanistica e Edilizia